Cronaca Sarno

Spaccio nelle strade di Sarno, in sedici finiscono a processo

L’indagine è uno stralcio di una ben più ampia condotta dalla Squadra Mobile di Salerno. In più occasioni, gli agenti registrarono scambi nei pressi di bar e luoghi di ritrovo tradizionali.

Sedici persone vanno a processo per spaccio. Gli imputati, tutti residenti a Sarno, rispondono di accuse che risalgono al 2015: l'aver posseduto e venduto diverse dosi di stupefacente, quali hashish e cocaina. In alcuni casi - trentacinque i capi d’accusa - anche in grosse quantità. 

L'inchiesta

L’indagine è uno stralcio di una ben più ampia condotta dalla Squadra Mobile di Salerno. In più occasioni, gli agenti registrarono scambi nei pressi di bar e luoghi di ritrovo tradizionali. Una parte del "fumo" veniva acquistato da tre uomini di nazionalità marocchina. Alcuni pusher avrebbero agito sempre e solo in casa o in strada, a bordo di una Smart, per effettuare le consegne. Tra i luoghi utilizzati per depositare lo stupefacente non c’erano solo abitazioni, ma anche un circolo. Le indagini partirono da un controllo fatto in strada, ad una Seat Ibiza. All’interno viaggiavano tre stranieri, che nascondevano un centinaio di grammi di hashish. Successivamente, fu individuato un quantitativo maggiore, di quattro chili circa, la cui vendita fu intercettata dagli inquirenti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio nelle strade di Sarno, in sedici finiscono a processo

SalernoToday è in caricamento