Sarno, teneva rinchiusi tre pitbull nei box: sanzionata una donna

A fare la scoperta furono i carabinieri forestali nel corso di una perquisizione all'interno della sua abitazione

E’stata condannata al pagamento di 500 euro la donna di 65 anni, di Sarno, accusata di abbandono di animali. Lo scorso 16 marzo, infatti, i carabinieri forestali, nel corso di una perlustrazione del territorio, fecero irruzione all’interno della sua abitazione dove trovarono tre cani di razza pitbull rinchiusi in altrettanti box, impossibilitati a muoversi liberamente. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sanzione

Di qui la denuncia all’Autorità Giudiziaria che ha portato la Procura di Nocera Inferiore ad emettere il decreto penale di condanna. Ora la 65enne potrà scegliere se pagare la sazione amministrativa oppure presentare opposizione andando incontro ad un processo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Torrione: donna si sente male sulla spiaggia e muore

  • Covid-19: salgono i contagi a Salerno e provincia, muore un paziente. L'appello di Polichetti (Fials)

  • Dramma a Casal Velino: anziano esce dal mare e muore sulla spiaggia

  • Covid-19: altri 3 contagi in provincia di Salerno, il bilancio dei positivi

  • Belen in Costiera, "salto" a Ravello e degustazione dei dolci di Pansa

  • Covid-19, contagiata una bimba di Pontecagnano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento