Scafati, rubava le merendine nelle scuole: beccato il ladro

Il giovane marocchino è stato sorpreso dai carabinieri all’interno della scuola media situata in via Martiri d’Ungheria

Foto di archivio

E’ un ragazzo marocchino il ladro delle merendine di Scafati. Nella notte tra lunedì e martedì è stato sorpreso dai carabinieri all’interno della scuola media situata in via Martiri d’Ungheria, dove stava provando a rubare le merende e le monete presenti all’interno di uno distributore automatico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il blitz

Tempestivo l’intervento dei carabinieri, intervenuti sul posto a seguito dell’attivazione dell’antifurto. Nei giorni scorsi aveva messo a segno almeno altri due furti simili in altrettante scuole. Lo straniero è stato prima arrestato e poi rimesso in libertà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus a Cava de' Tirreni, morto luogotenente dei carabinieri

  • Covid-19: situazione drammatica al Ruggi, anziana in gravissime condizioni

  • Covid-19: altri 3 contagi a San Mango, nuovi casi a San Severino, Sarno, Vibonati e Nocera

  • Covid-19: contagi in diminuzione in Campania, l'analisi dei dati

  • Covid-19: in Campania 2.677 contagi, 8 nuovi positivi a Salerno città

  • Covid-19 a Cava, lo sfogo di Carla De Pisapia: "Mio padre è morto e devono ancora farmi il tampone"

Torna su
SalernoToday è in caricamento