rotate-mobile
Cronaca Montecorvino Rovella

Spaccia a casa sua mentre è ai domiciliari: arresto a Montecorvino Rovella

Dopo una lunga serie di appostamenti durante i quali i militari hanno notato uno strano viavai dalla sua abitazione, si è deciso di intervenire

Blitz a Montecorvino Rovella, ieri: i carabinieri, con l’ausilio di unità cinofila del Nucleo Carabinieri Cinofili di Pontecagnano, hanno fatto irruzione nell’abitazione di L.G. 36enne, ristretto agli arresti domiciliari per estorsione e danneggiamento seguito da incendio. L'uomo, con numerosi precedenti, è stato tratto in arresto perché colto nella flagranza di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Dopo una lunga serie di appostamenti durante i quali i militari hanno notato uno strano viavai dalla sua abitazione, si è deciso di intervenire: grazie anche al fiuto del cane addestrato, sono stati scovati un panetto di hashish, già parzialmente consumato, per un peso di trentadue grammi. L’arrestato, dunque, sarà giudicato con rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccia a casa sua mentre è ai domiciliari: arresto a Montecorvino Rovella

SalernoToday è in caricamento