rotate-mobile
Cronaca Pagani

Pagani, spara contro una saracinesca di notte: arrestato il presunto autore

Da chiarire ora la dinamica dell'episodio, che l'uomo potrà spiegare dinanzi al gip, nei prossimi giorni, durante l'udienza di convalida

È stato arrestato il presunto autore dell'esplosione di tre colpi di arma da fuoco in via Farina a Pagani. Poco dopo la mezzanotte di ieri, erano stati esplosi diversi colpi di pistola al civico 2 di via Farina all’angolo con via Piave, contro la saracinesca di un negozio di abbigliamento sportivo e sartoria. I carabinieri di Pagani lo hanno individuato e nel corso di una perquisizione, trovando due pistole, munizioni varie ed un coltello a serramanico. L'uomo è stato arrestato per detenzione e porto abusivo di armi. 

La dinamica

Andrà ora chiarita la dinamica dell'episodio, per verificare se sia trattato di un avvertimento o di un gesto di altra natura. Nei prossimi giorni, l'uomo sarà interrogato dal giudice. L'uomo si trova agli arresti domiciliari: si tratta di un 53enne, incensurato. Nessun motivo dietro quel gesto, secondo la Procura. L'uomo sarebbe stato ubriaco e avrebbe a quel punto deciso di provare la pistola. In casa sua, i militari hanno trovato diversi oggetti atti ad offendere, come piccoli coltelli e tira pugni, finiti poi sotto sequestro.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagani, spara contro una saracinesca di notte: arrestato il presunto autore

SalernoToday è in caricamento