menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Capo D'Orso

Capo D'Orso

Si lancia nel burrone con la bici, davanti ai carabinieri: tragedia a Maiori

L'uomo poco prima aveva detto alla figlia di volersi suicidare. Uno dei militari, durante le ricerche, lo ha scorto 5 metri più avanti, senza scarpe ed in bilico su un burrone

Tragedia a Maiori, in località Capo D'Orso. La pattuglia dei carabinieri di Amalfi è stata allertata da un passante che segnalava una situazione di pericolo. Scavalcata una ringhiera ed oltrepassata la sede stradale, i militari hanno trovato una donna 35enne in stato di agitazione, che cercava il padre, 67enne, originario di Cava e residente a Bellizzi.

L'uomo poco prima aveva detto di volersi suicidare. Uno dei militari, durante le ricerche, lo ha scorto 5 metri più avanti, senza scarpe ed in bilico su un burrone di circa 250 metri. Il carabiniere ha provato a raggiungerlo per riportarlo alla ragione, ma lui si è lanciato nel vuoto con la bicicletta. La figlia, rimasta con l'altro militare, ha tentato di raggiungere il burrone per lanciarsi a sua volta, ma è stata prontamente bloccata. La depressione del suicida sembrerebbe derivare da alcuni recenti problemi di salute e dalla scomparsa della consorte nel 2003. Dolore e sgomento per l'accaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento