menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vincent Viola

Vincent Viola

Usa, è originario di Sanza il nuovo segretario dell'Esercito Vincent Viola

Il tycoon è un veterano dell’esercito con un patrimonio che Forbes stima di circa 1,77 miliardi di dollari. Uno dei figli, qualche anno fa, è venuto in Italia per visitare, tra i vari luoghi, anche la Certosa di Padula

E’ originario di Sanza, piccolo paese della provincia di Salerno, il nuovo segretario dell’Esercito degli Stati Uniti d’America. Stiamo parlando di Vincent Viola, 60 anni, nato a Brooklyn da una famiglia italo americana (il padre è un immigrato proveniente proprio dalla piccola comunità del Vallo di Diano). Egli è un veterano dell’esercito con un patrimonio che Forbes stima di circa 1,77 miliardi di dollari. Il suo nuovo incarico, stabilito dal neo presidente Donald Trump, che equivale a quello di un sottosegretario italiano. Si occuperà, in particolare, di tutte le questioni che interessano le forze armate: personale, installazioni, comunicazioni, problemi ambientali, acquisto di sistemi bellici ed equipaggiamenti, gestione finanziari. Un curriculum militare di tutto rispetto, il suo, che comprende, tra l’altro, anche il diploma conseguito presso l’Accademia di West Point, nello Stato di New York, una delle più prestigiose al mondo.

Sposato e padre di tre figli, Viola è presidente e fondatore della compagnia finanziaria Virtu Financial e proprietario della squadra di hockey su ghiaccio dei Florida Panthers. Qualche anno fa uno dei figli è venuto in Italia per visitare, tra i vari luoghi, anche la bellissima Certosa di Padula.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento