rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Vallo della Lucania

Paura a Vallo Scalo, rapina un bar ed accoltella il titolare: arrestato 41enne

L'uomo, B.B, incensurato originario di Casalvelino, aveva sferrato alcuni fendenti al barista prima di fuggire con un bottino di 4.700 euro. Stamattina sono scattate le manette

Paura ieri notte a Vallo Scalo. Un uomo, B.B di 41 anni, incensurato originario di Casalvelino , è entrato improvvisamente all’interno del bar “Caffè Del Centro, situato in via Nazionale,  ed ha aggredito con violenza il titolare. Il malvivente dopo aver sferrato alcuni fendenti al barista prima di fuggire ha tentato di distruggere le telecamere di video sorveglianza per evitare di essere riconosciuto. Alla fine è riuscito scappare portandosi via un bottino di 4.700 euro.  

Sul posto sono giunti in pochi minuti i carabinieri di Vallo della Lucania, che questa mattina lo hanno rintracciato ed arrestato sulla SS18, vicino ad Agropoli. E' accusato di tentato omicidio, rapina aggravata, sequestro di persona, porto abusivo d’arma e danneggiamento. L’uomo è rinchiuso nel carcere di Salerno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura a Vallo Scalo, rapina un bar ed accoltella il titolare: arrestato 41enne

SalernoToday è in caricamento