La "zizzalat" del caseificio San Leonardo spopola sui social

Nel post del caseificio si legge: “Amici, scusate, ma ci hanno HACKERATO il profilo!”. Un’azione di social marketing particolarmente virale, ispirata con ironia alla vicenda che ha visto coinvolta la nota giornalista di Sky Sport Diletta Leotta

Lo scatto virale

Divena virale la zizzalat del caseificio San Leonardo. La bontà made in Salerno, infatti, è diventata regina dei social sulla falsariga delle foto di Diletta Leotta. Sta incuriosendo tantissimi buongustai, lo scatto del caseificio salernitano della “doppia zizzona”, la celebre mozzarellona tipica del nostro territorio, già resa famosa da Alessandro Siani nella fortunata pellicola “Benvenuti al Sud”.

Nel post si legge: “Amici, scusate, ma ci hanno HACKERATO il profilo!”. Un’azione di social marketing particolarmente virale, ispirata con ironia alla vicenda che ha visto coinvolta la nota giornalista di Sky Sport Diletta Leotta, alla quale sono stati rubati alcuni scatti hot dallo smartphone. Già decine le condivisioni tra gli utenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento