Sabato, 18 Settembre 2021
Economia

Decreto Sostegni-bis, 33 milioni per Salerno: esulta il sindaco Enzo Napoli

Il primo cittadino rivendica: "Un grande risultato quello ottenuto grazie al lavoro e all'impegno del Partito Democratico. Abbiamo un'occasione in più per lavorare bene e meglio"

"Un grande risultato quello ottenuto grazie al lavoro e all'impegno del Partito Democratico. Abbiamo un'occasione in più per lavorare bene e meglio". Con queste parole, il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli ha commentato le risorse ottenute nell’ambito del fondo da 660 milioni previsto nel DL Sostegni Bis grazie al pacchetto di emendamenti a prima firma del Vicecapogruppo Dem alla Camera dei Deputati Piero De Luca

Il commento

Il primo cittadino conferma: "Salerno è il quarto Comune d’Italia in ordine di riparto dei finanziamenti, grazie anche ad un lavoro di efficace e fruttuosa sinergia istituzionale con il Governo, dopo l'approvazione del Decreto Sostegni-bis in Parlamento. In questo modo, grazie a questi 33 milioni di euro, possiamo lavorare con più serenità. Le amministrazioni pubbliche, in questi ultimi anni, a causa della pandemia, sono state fortemente provate. Si tratta di una giornata molto importante per tutti noi. Stiamo lavorando per far diventare Salerno sempre più fruibile e attrattiva. Con questi fondi lavoreremo per incentivare i servizi alla persona, declinati in tutti gli ambiti più utili per la nostra collettività".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Decreto Sostegni-bis, 33 milioni per Salerno: esulta il sindaco Enzo Napoli

SalernoToday è in caricamento