Marina d'Arechi Boat Show: al via l'inagurazione della 3° edizione con Calatrava e De Luca

Il sindaco Napoli: "Il Marina d'Arechi è un esempio di collaborazione virtuosa tra investimenti privati ad opera di Agostino Gallozzi ed efficienza amministrativa, alta architettura e rispetto dell'ambiente, sviluppo degli investimenti"

"Una splendida giornata al Marina Arechi Boat Show dove abbiamo potuto ammirare splendide imbarcazioni ed apprezzare una delle opere più importanti della trasformazione urbana di Vincenzo De Luca, prima da sindaco di Salerno oggi da Presidente della Regione Campania". E' quanto osservato dal sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli che ha preso parte all'importante manifestazione che si terrà fino al 14 ottobre, al Marina d'Arechi. Oltre 100 gli espositori e circa 100 le imbarcazioni a mare: sono questi i primi numeri della terza edizione del Salerno Boat Show, inaugurato questa mattina, alla presenza del Presidente di Marina d'Arechi Agostino Gallozzi, dell'Architetto Santiago Calatrava, dell'Amministratore Delegato di Invitalia Domenico Arcuri, del Vice Presidente di Unioncamere Andrea Prete e del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Ad aprire l'evento, lo storytelling del cantiere Fiart Mare, a cui è stato conferito il riconoscimento "Eccellenza Nautica".

La giornata

In seguito, si è svolta, alla presenza di Santiago Calatrava, la tavola rotonda durante la quale hanno relazionato il presidete Agostino Gallozzi, il sindaco Vincenzo Napoli, il presidente di Confindustria Andrea Prete e Domenico Arcuri, amministratore delegato di Invitalia. Le conclusioni sono state affidate al governatore De Luca.

Parla il sindaco Napoli

Il Marina d'Arechi è un esempio di collaborazione virtuosa tra investimenti privati ad opera di Agostino Gallozzi ed efficienza amministrativa, alta architettura e rispetto dell'ambiente, sviluppo degli  investimenti e creazione di posti di lavoro in un comparto come quello del turismo nautico che conosce una stagione di crescita vertiginosa. A Salerno siamo stati capaci di creare le condizioni per ricevere tutti i benefici di questa ripresa economica ricevendo anche l'apprezzamento del responsabile Invitalia Arcuri. Siamo adesso impegnati, in sinergia con la Regione Campania, con tutti  i programmi  che vanno avanti per garantire il futuro di Salerno: il completamento della struttura portuale firmata Santiago Calatrava, il ripascimento del litorale del quale già si può apprezzare sulla litoranea Sud qualche primo risultato, i lavori nel bacino portuale per accogliere navi da crociera sempre più grandi, Salerno Porta Ovest e retroporto.

Il programma di domani

Domani sarà un'altra importante giornata per il Boat Show: si parte alle 10.30 con un corso di nozioni base per la patente nautica tenuto da Roberto Maffia, già comandante della Capitaneria di Porto di Salerno, mentre alle 11 è in programma la veleggiata Nothing Overboard, organizzata con la Compagnia della Vela di Salerno ed il progett Clean Sea Life. Nel pomeriggio spazio al primo approfondimento tematico di questa edizione con il convegno su nautica e finanza a firma di Banca Sella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento