rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Economia

Rottamare la propria auto: ecco come farlo in sicurezza

Motortecno è nel settore dell’autodemolizione da oltre 40 anni. Leader tra i rottamatori auto in Campania, le ragioni per cui sempre più clienti ci scelgono sono, la qualità dei nostri servizi, la professionalità con cui vengono gestite tutte le pratiche, la rapidità e l’assistenza clienti su tutti i canali (Whatsapp, social, mail e telefono

In molti si trovano, prima o poi, a dover rottamare un’auto. I motivi possono essere tanti, il chilometraggio, un incidente, l’acquisto di un’auto nuova ma come si fa a rottamarne una? Non sempre è facile, infatti, rottamare in sicurezza la propria auto in Campania. Spesso ci si rivolge ad amici, meccanici ed altro ma possono essere davvero tante le seccature e, soprattutto, i dubbi in merito alla corretta rottamazione del mezzo.

Ad oggi, però, rottamare l’auto non è mai stato così semplice. Il web, in questo, ci aiuta: basta cercare un’autodemolizione on-line, selezionare quella con le migliori recensioni e così potremo avere la certezza che la rottamazione venga svolta in maniera legale, sicura e senza problemi perché, essendo un bene registrato, il proprietario non può esimersi dal rispondere ad ogni azione legata al veicolo, in special modo quando arrivano le tasse non pagate nonostante il veicolo sia stato rottamato dall’amico dell’amico.

Dopo la selezione dell’azienda a cui affidare questa delicata operazione, dobbiamo procedere con la consegna o con il ritiro a domicilio del veicolo.

Quali documenti servono per rottamare l’automobile

  • I documenti necessari da fornire al centro per rottamare la tua auto in Campania sono i seguenti:
  • Carta di circolazione (libretto) o eventuale relativa denuncia di smarrimento
  • Foglio complementare o certificato di proprietà o eventuale relativa denuncia di smarrimento. Nel caso voi non siate in possesso del certificato di proprietà, non è il caso di andare subito a fare la denuncia di smarrimento, ma bisogna controllare l’ultimo passaggio di proprietà, perché se questo risale al periodo successivo il 05/10/2015, in quel caso il certificato è digitale e non c’è bisogno di consegnarlo al demolitore.
  • Targa anteriore e posteriore o eventuale relativa denuncia di smarrimento
  • Copia documento d’identità o patente del proprietario del veicolo
  • Copia tessera sanitaria del proprietario del veicolo

?Rottamazione auto Motortecno documenti

Come rottamare l’auto senza targa

Può capitare di dover procedere con la rottamazione dell’auto anche se non si possiedono più targhe o documenti a causa di un furto o di smarrimento. In questo caso è comunque possibile procedere con la demolizione, ma è necessario consegnare la relativa denuncia (o dichiarazione sostitutiva di resa denuncia), presentata agli organi di pubblica sicurezza.

Come rottamare l’auto senza libretto o certificato di proprietà o senza entrambi

In caso di furto o smarrimento di libretto e/o certificato di proprietà, sarà ugualmente possibile procedere con la demolizione. Anche in questo caso sarà necessario consegnare al demolitore la relativa denuncia smarrimento emessa dagli organi di pubblica sicurezza.

Come rottamare l’auto se in fermo amministrativo

Se sul veicolo è presente un provvedimento di fermo amministrativo, potrà essere rottamato solo in due casi:

  • Pagare il fermo presente sul veicolo e fare richiesta di cancellazione del fermo al PRA;
  • In caso di veicolo incendiato o sinistrato, a causa dell’evidente pericolo ambientale che il veicolo rappresenta si può ricorrere alla rottamazione come da circolare ACI prot. 10649 del 01/09/09 e la successiva prot.n. DSD/0011454/09 del 16 Settembre 2009 con l’attestato di inutilizzabilità del veicolo emesso da un’Autorità competente. 

Prima di recarsi al centro di raccolta, è quindi consigliabile fare una verifica on-line. Il servizio è offerto gratuitamente dal centro di rottamazione veicoli Motortecno, un’eccellenza in Campania.

Come avviene la rottamazione dell’auto

Per rottamare la vostra auto in Campania, potrete fare riferimento a Motortecno Autodemolizione. Vi basterà consegnare la vettura, o addirittura usufruire del servizio di ritiro gratuito del tuo veicolo direttamente a domicilio o nel luogo in cui si trova, in tutta la Campania.

Al momento del ritiro del veicolo, sarà sufficiente consegnare i documenti richiesti. Il centro autorizzato, una volta preso in carico il mezzo, si occuperà di tutte le procedure di demolizione.

Dopo circa 15 giorni potrete scaricare comodamente dal loro sito l’avvenuta radiazione PRA.

L’intero servizio è gratuito, addirittura, se le condizioni logistiche e dell’auto lo consentono, il cliente può chiedere all’operatore di pattuire di comune accordo un piccolo premio in denaro per l’auto.

Dopo quanto tempo viene rilasciato il certificato di rottamazione

Una volta presa in carico l’auto, il centro autorizzato, vi rilascerà il certificato di rottamazione, sia in caso di consegna presso l’impianto sia in caso di ritiro a domicilio, sarà infatti l’autista che vi rilascerà il certificato di rottamazione direttamente sul luogo del ritiro. Con l’emissione di questo documento, l’autodemolizione si assumerà tutta la responsabilità e l’impegno a provvedere, nei termini e con le modalità previste per legge, alla radiazione del veicolo al P.R.A. (richiesta di cancellazione al Pubblico Registro Automobilistico). Questo certificato vi esonera da ogni responsabilità civile, penale ed amministrativa e vi libera dall’obbligo di pagamento del bollo auto, a partire dalla data in cui avete rilasciato il veicolo al rottamatore. Lo stesso documento è valido anche per fare il classico passaggio dell’assicurazione, ovvero la voltura della polizza RCauto.

Bisogna, però, fare attenzione ai rottamatori, non sempre viene rilasciato il certificato di rottamazione, ma una semplice presa in carico, la quale non solleva il cliente dalle responsabilità, neanche dall’esonero di pagamento del bollo auto e né tanto meno vi darà la possibilità di poter fare il passaggio di polizza assicurativa, ma occorrerà attendere l’avvenuta radiazione PRA.

Con Motortecno, invece, una volta ritirato il veicolo verrà contestualmente rilasciato il certificato di rottamazione, diverso dal documento di “presa in carico” rilasciato in genere, in quanto il certificato di rottamazione rilasciato da Motortecno vi esonera da ogni responsabilità, blocca il pagamento bollo a partire dalla data di rilascio, e vi dà la possibilità di volturare l’assicurazione da subito.

Come verificare che l’auto sia stata rottamata

Prima di tutto è fondamentale la scelta di un centro di raccolta autorizzato. Alla consegna del veicolo vi verrà consegnato il certificato di rottamazione, sopracitato, che conterrà i seguenti dati:

  • nome e cognome del proprietario del veicolo
  • indirizzo del proprietario
  • numero di registrazione/ identificazione e firma del titolare dell’impresa
  • data e ora della consegna del veicolo e data e ora del rilascio del certificato
  • impegno a provvedere alla cancellazione presso il pubblico registro automobilistico (P.R.A.)
  • gli estremi di identificazione del veicolo (classe, marca, modello, targa e numero di telaio), i dati personali e la firma del proprietario (qualora il soggetto fosse diverso dal proprietario, dovrà essere munito di delega ed inserire anche i suoi dati)

È importante conservare con cura il certificato di rottamazione. Oltre alla forma cartacea, Motortecno consente, tramite sito web, di poter scaricare in formato PDF la propria radiazione al PRA inserendo codice fiscale e targa del veicolo.

Rottamazione auto Motortecno - Staff-2

Quali vantaggi offre Motortecno Autodemolizione

Motortecno è nel settore dell’autodemolizione da oltre 40 anni. Leader tra i rottamatori auto in Campania, le ragioni per cui sempre più clienti ci scelgono sono, la qualità dei nostri servizi, la professionalità con cui vengono gestite tutte le pratiche, la rapidità e l’assistenza clienti su tutti i canali (Whatsapp, social, mail e telefono).

I punti di forza dell’azienda sono:

  • Gestione delle pratiche di rottamazione in meno di 60″
  • Possibilità di concordare un premio in denaro
  • Rispetto per l’ambiente.
  • Assistenza telefonica. Apertura/gestione pratica e ritiro a domicilio (anche in 24 ore).
  • Provvediamo al ritiro di auto usate o danneggiate nelle zone di Napoli e provincia, Caserta e provincia, Avellino, Salerno e provincia, Nola, Ercolano e Benevento. L’azienda si occupa anche della rottamazione di: furgoni, veicoli industriali e ciclomotori.

Motortecno, inoltre, su richiesta dei clienti può concordare un premio in denaro per l’ auto da rottamare (vecchia o incidentata). Il premio deve essere pattuito prima del ritiro e ricevuto al momento della consegna; in via eccezionale in sede entro due giorni dalla data di ritiro. In caso di ritiro a domicilio non può essere sempre erogato, ma viene eventualmente concordato in base alle condizioni logistiche e dell’auto.

Rottamare la tua auto in Campania è facile, ma è fondamentale scegliere anche a chi far gestire questo delicato processo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rottamare la propria auto: ecco come farlo in sicurezza

SalernoToday è in caricamento