menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sindaco e assessori incontrano commercianti e artigianato: il programma per fronteggiare la crisi legata al Covid

Il Comune: "Si è sviluppato un positivo scambio di idee e proposte. Sono stati condivisi programmi di lavoro ed impegni amministrativi che saranno sviluppati nelle prossime settimane"

Hanno incontrato a mezzo web i rappresentanti delle associazioni del commercio e dell'artigianato, il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e gli assessori Dario Loffredo (Commercio) e Luigi Della Greca (Tributi). Tale confronto segue uno analogo con gli albergatori.  Si è sviluppato un positivo scambio di idee e proposte. Sono stati condivisi programmi di lavoro ed impegni amministrativi  che saranno sviluppati nelle prossime settimane.

Le idee

In particolare, sono stati programmati la riduzione, come già avvenuto nei mesi scorsi, nella misura maggiore possibile delle imposte locali nel rispetto degli equilibri di bilancio e della corretta amministrazione, il potenziamento del personale tecnico ed amministrativo comunale per semplificare le pratiche burocratiche e rendere più celeri gli adempimenti per permessi ed autorizzazioni a carico di imprese ed artigiani e l'interlocuzione continua a tutti i livelli istituzionali con i rappresentanti locali per sollecitare un calendario di riapertura in sicurezza di tutte le attività di tutti i settori compatibilmente con andamento pandemico. Inoltre, condivisa la necessità di un pieno sostegno logistico e strutturale alla campagna vaccinale nelle aziende e nei luoghi di lavoro oltre che nei centri vaccinali già attivati e tramite i medici di base ed un programma di manifestazioni ed eventi, compatibili con l'evoluzione della pandemia, che rendano la città ancora più attraente durante la bella stagione favorendo la ripresa del comparto dell'accoglienza, enogastronomico e commerciale, dei servizi. In cantiere, opere ed infrastrutture, come le nuove spiagge ed i nuovi parcheggi, che migliorano l'accoglienza della città nella prospettiva anche  del turismo di prossimità che contraddistinguerà i mesi estivi.

La nota del Comune

L'incontro si è svolto in un clima di dialogo, collaborazione, voglia di contribuire ciascuno per la propria parte alla rinascita sociale ed economica della Nostra Comunità.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento