Eventi

Il FRaC per la Notte Europea dei Musei 2021: weekend di appuntamenti

Apertura serale straordinaria. Concerto sotto le stelle dalla Terrazza degli Aranci

Un week end all’insegna dell’arte e della musica al Museo FRaC di Baronissi, che aderisce alla Notte Europea dei Musei 2021, con un doppio appuntamento: sabato 3 luglio prolungamento serale dell’orario di apertura della Galleria dei Frati, con ingresso al pubblico fino alle ore 22, e domenica 4 luglio concerto sotto le stelle “Una Notte al Museo” con il live delle Gipsy Quintet con degustazione di vini."L’invito che l’Europa ci fa richiamando i musei ad aprire le porte anche di notte, è certamente una delle proposte, da intendersi come un’offerta alternativa a chi solitamente consuma la sera e le notti nella movida, a scoprire forse l’incanto di visitare un museo di sera, tale da incontrare nel silenzio della città e dei luoghi quello che è il pensiero, l’immagine che un artista ha creato – sottolinea il direttore artistico del Museo FRaC e critico d’arte Massimo Bignardi – È un evento per poter offrire un’ulteriore occasione di incontro tra ciò che è oggi la visone frettolosa di una società liquida, come la definisce Bauman, ma è anche il senso di futuro, quasi ad ideare un’immagine di memoria del futuro che l’opera d’arte riesce a restituire".

Una sperimentazione in notturna già intrapresa dal Museo FRaC, in occasione della lezione spettacolo “Sobbollire”, dedicata al finissage della mostra “SPOERRI & gli amici del Nouveau Rèalisme”, a cura del Professore Bignardi con le performance della compagnia teatrale Sobremesa. La Notte dei Musei sarà anche un momento per scoprire l’installazione in corso “UGO CORDASCO. Places Waiting”, inaugurata negli scorsi giorni ed allestita presso le sale dell’antica Galleria dei Frati fino al prossimo 19 settembre. Quaranta sculture in ferro, dall’articolata struttura geometrica, cariche di tensioni e al tempo stesso di dinamismo, realizzate dall’artista campano nell’ultimo decennio.  “È importante – osserva Gianfranco Valiante sindaco di Baronissi – che unitamente alla cura dei cittadini, al sostegno e al rilancio dell’economia, vi sia attenzione alla cultura. La mostra dedicata ad Ugo Cordasco, questa volta in presenza, testimonia la ferma volontà dell’Amministrazione comunale di non derogare all’impegno preso con quanto avviene, sul piano culturale, nella nostra realtà. Dopo lo straordinario successo di presenze registrato dalla mostra dedicata a Daniel Spoerri, che ha inaugurato la nuova stagione espositiva del nostro Museo, proseguire adesso con la mostra di un giovane artista è il segno di una speranza che noi tutti sentiamo forte”. 

Domenica 4 luglio alle ore 21 live dalla Terrazza degli Aranci il quintetto d'archi tutto al femminile Gipsy Quintet, con un sound tra atmosfere pop rock e di musica leggera che contaminano il repertorio classico, rivisitato in chiave moderna. Ad accompagnare il concerto anche una degustazione di vini, il tutto a cura dell’Associazione Culturale Tutti Suonati. Gli spazi suggestivi della Galleria dei Frati e la visione delle mostre sono aperti al pubblico sempre ad ingresso gratuito.

Orari ordinari di apertura al pubblico del Museo FRaC di Baronissi:

Lunedì e Giovedì pomeriggio ore 16:00/18:30

Venerdì pomeriggio ore 17:00/20:00

Sabato mattina ore 10:00/13:00 – Sabato pomeriggio 17:00/20:00 (con sanificazione degli spazi durante la giornata)

Domenica mattina ore 10:00/13:00

Domenica pomeriggio ore 17:00/20:00

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il FRaC per la Notte Europea dei Musei 2021: weekend di appuntamenti

SalernoToday è in caricamento