rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Eventi

"Natale in Giallo": la fondazione Menna ospita Adele Marini

I delitti eccellenti che hanno fatto la Storia d'Italia, raccontati da una scrittrice di romanzi noir, giornalista delle maggiori testate nazionali

I delitti eccellenti che hanno fatto la Storia d'Italia, raccontati da una scrittrice di romanzi noir, giornalista delle maggiori testate nazionali. Ecco il "menù" che Natale in Giallo propone oggi, martedì 30 novembre, al proprio pubblico. L'ospite (ore 19, Fondazione Menna) sarà Adele Lisa Marini con il suo talia da Morire, edito da Chiarelettere. L'incontro che si svolgerà raccontando misteri italiani, storia, sangue e passione, sarà presentato da Massimiliano Amato e Claudio Tringali.

L'introduzione


"La nostra storia è costellata di strane morti, decessi improvvisi, improbabili malori, incidenti fatali. È andata davvero così? Questo è ciò che racconta la verità ufficiale sui sette protagonisti di Italia da morire. Ma è una verità parziale, spesso costruita per occultare trame, interessi e giochi di potere. Serve allora ripercorrere queste storie mettendo finalmente insieme tutti i tasselli del puzzle. Scopriremo così che Anita Garibaldi, la compagna dell'Eroe dei due mondi, è stata probabilmente strangolata o sepolta viva e che Antonio Gramsci sarebbe stato scaraventato giù dalla finestra della clinica in cui era ricoverato. Ben più che semplici sospetti. In questa riscrittura noir ma rigorosamente autentica e documentata, ogni vittima è trattata come il protagonista di un romanzo poliziesco, ogni vicenda è raccontata come un'inchiesta sul campo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Natale in Giallo": la fondazione Menna ospita Adele Marini

SalernoToday è in caricamento