rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Politica

Camere Aperte 2013, Cirielli è il salernitano più produttivo

Il deputato di Fratelli d'Italia è il salernitano più produttivo della XVI legislatura per Openpolis: il più presente è stato invece Tino Iannuzzi (Pd)

Il deputato salernitano più produttivo per il rapporto Camere Aperte 2013 di Openpolis, nel corso della XVI legislatura, è l'ex presidente della provincia di Salerno Edmondo Cirielli. Eletto nel Pdl nel 2008 e di recente passato a Fratelli d'Italia, la nuova formazione politica fondata dal trio La Russa - Crosetto - Meloni, Cirielli è al decimo posto nella classifica dei deputati più produttivi con un indice pari a 832,8. Cirielli è anche il deputato più produttivo in assoluto di tutta la regione Campania.

A palazzo Madama il senatore salernitano più produttivo è invece Antonio Paravia (Fdi), che si piazza al 127° posto. Per quanto riguarda il deputato salernitano più presente, lo "scettro" va a Tino Iannuzzi (Pd), settimo in assoluto. I deputati Pasquale Vessa (Pdl) e Gerardo Soglia (Gruppo misto) sono rispettivamente al terzo e al quarto posto nella speciale classifica dei deputati le cui presenze sono "maggiormente diminuite" con l'insediamento del governo Monti. Mara Carfagna (Pdl) è invece al settimo posto nella speciale classifica dei deputati le cui presenze sono "maggiormente aumentate" con il governo Monti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camere Aperte 2013, Cirielli è il salernitano più produttivo

SalernoToday è in caricamento