menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Stefania Nobili

Stefania Nobili

Inchiesta sul trasporto infermi: Stefania Nobili si dimette da consigliere a Capaccio

Si tratta dell'ex moglie dell'imprenditore Roberto Squecco, arrestato nei giorni scorsi dalla Polizia di Stato e al quale sono stati confiscati beni e immobili anche nel Cilento

La consigliera comunale di Capaccio Stefania Nobili si è dimessa. Si tratta dell’ex moglie dell’imprenditore Roberto Squecco, arrestato nei giorni scorsi dalla Polizia di Stato nell’ambito di un’inchiesta giudiziaria inerente presunte infiltrazioni della criminalità nel settore del trasporto infermi e delle onoranze funebri

L'operazione

La donna, ex capogruppo della maggioranza che sostiene il sindaco Franco Alfieri, si trova agli arresti domiciliari. Stessa misura cautelare per M.S., D.P., G.D.A. D.S., A.S., M.M; divieto di dimora per G.M., ex responsabile dell'Unità Emergenza-Urgenza dell'Asl di Salerno. La maxi-operazione ha portato al sequestro di un terreno di 4600 mq a Zimbor, in Romania. Sono stati confiscati altri beni e immobili in Cilento e riconducibili a Squecco.

La maxi inchiesta 

Il commento del sindaco

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento