Comune di Capaccio, Luciano (Pd): "Abbassare i toni e ricomporre le divergenze"

Il segretario provinciale del Partito Democratico invita a far rientrare le polemiche scoppiate, negli ultimi giorni, nei confronti del sindaco e della sua squadra di governo

Il segretario dem Luciano

Le fibrillazioni politiche interne alla maggioranza che sostiene il sindaco di Capaccio Paestum Franco Palumbo spingono il segretario provinciale del Pd Enzo Luciano a prendere posizione e  chiedere un “approfondimento immediato”.

L’appello

Luciano lancia un appello agli amministratori: “Capaccio Paestum è un grande ed importante centro della Piana del Sele e i suoi amministratori sono chiamati, tutti, ad una attenta riflessione.
Il Sindaco, il Presidente del Consiglio Comunale e i Consiglieri che si riconoscono nel progetto politico del nostro partito e del governatore De Luca dovranno, tutti, abbassare e moderare i toni, evitando polemiche inutili e spesso strumentali, senza perdere di vista gli obiettivi principali dell’azione amministrativa: l’efficienza, la correttezza e il bene comune dei cittadini e dei tanti che, poco più di un anno fa, hanno ritenuto di riconoscere un importante risultato elettorale alla compagine che oggi è al Governo del Comune di Capaccio. Questo, per noi, è l’unico interesse che deve guidare l’azione di quanti ritengono di appartenere al Pd”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di qui l’invito finale rivolta a tutti - ed in particolar modo a chi ha subito, in questi giorni, accuse e critiche ingiustificate ed infondate – “raccomandiamo grande senso di responsabilità, affinché vengano ricomposte le divergenze, isolate le posizioni faziose e strumentali ed, in particolar modo, evitate operazioni di palazzo che producano maggioranze diverse da quelle derivate dalle elezioni del 2017 e resuscitino personaggi sonoramente bocciati dal consenso popolare” conclude Luciano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento