Politica

I conti del Comune, ultimo Consiglio prima della tornata elettorale: parla l'assessore Della Greca

"Dopo una verifica aggiornata a ieri l'altro, il Comune di Salerno ha pagato 160 milioni di euro e rispetto alle liquidazioni che abbiamo in ragioneria, circa il 90% è pagato. Resta, dunque un 10%. Non era possibile fare altrimenti, per tempi tecnici"

Ultimo Consiglio Comunale, prima della tornata elettorale: si discute di un argomento importante, cioè i conti del Comune di Salerno. C'è criticità? "Tranquillizzo tutti - dice l'assessore comunale al Bilancio, Luigi Della Greca - I fondi del Comune sono in buone condizioni, non diciamo in ottime condizioni. Non si può prendere un dato da un intero bilancio, estrapolarlo e dare un giudizio negativo sulla situazione generale". Della Greca prosegue: "Dopo una verifica aggiornata a ieri l'altro, il Comune di Salerno ha pagato 160 milioni di euro e rispetto alle liquidazioni che abbiamo in ragioneria, circa il 90% è pagato. Resta, dunque un 10%, che è fisiologico. Non c'è una criticità. Non vuol dire che manchino i problemi ma significa che ci sono tutti gli strumenti per affrontarli".

Lo scenario

Rispetto alla nota della Prefettura, che diffidava il Consiglio Comunale sul conto consuntivo, ancora Della Greca: "Il 5 maggio è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale che rendeva impossibile l'approvazione del bilancio, non solo del Comune di Salerno, ma di 5mila Comuni in Italia. Il 24 maggio c'è stato il decreto che ha dato l'avvio a trovare la soluzione rinviando al 31 luglio l'approvazione dei rendiconti per i Comuni che avevano questa problematica. Il 24 luglio, la conversione in legge è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale ma per approvare il bilancio c'è bisogno del riparto di 660 milioni di euro di fondi stanziati. Il 27 luglio è stata pubblicata da parte del Ministero la bozza del decreto di riparto nella quale sono state indicate anche le cifre che spettano al Comune di Salerno. Questo decreto è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale solo il 27 agosto 2021. Quindi noi l'11 agosto abbiamo approvato tutto in Giunta, prendendo in considerazione i dati pubblicati sul sito del Ministero dell'Interno. Dopo tempi tecnici, il 7 settembre siamo arrivati con l'approvazione del collegio dei revisori. Tecnicamente, dunque, era impossibile rispettare una data più breve. E' la prima volta che il Consiglio Comunale approva bilancio preventivo, rendiconto finanziario ed equilibrio di bilancio. Nella storia del Comune di Salerno non è mai accaduto: parliamo di una situazione straordinaria che si è verificata quest'anno".

Il saluto del sindaco Napoli

"Con questo ultimo consiglio comunale di oggi si chiude idealmente questo quinquennio - dice il sindaco Vincenzo Napoli -. Un grazie colmo di stima ad assessori, consiglieri, personale e dirigenti comunali che con sacrificio e lealtà hanno supportato il mio lavoro. Avrei preferito che questi cinque anni fossero connotati più dal confronto e non da infondati e propagandistici attacchi da parte di qualcuno all'interno di questa assise. La dialettica politica è una cosa, e apprezzo chi l'ha fatta con correttezza e garbo istituzionale, lo stravolgere la realtà mistificandola per puri fini, è ben altra cosa. Penso a quanto realizzato finora: il ripascimento che sta cambiato l'aspetto delle nostre spiagge e del nostro litorale, Piazza della Libertà che inaugureremo nei prossimi giorni e le tante opere completate o in via di progettazione. La città si sta trasformando con opere sotto gli occhi di tutti. Sono stati anni intensi e impegnativi. Abbiamo dovuto combattere contro la pandemia che ci ha messo a dura prova. È stata una gelata inattesa e dalla quale ancora non siamo completamente usciti. In prima persona ho seguito le attività di controllo nelle strade e nelle stazioni, ho organizzato sanificazioni nei luoghi più sensibili come le scuole, ho lavorato, insieme ai Settori preposti, per garantire i buoni pasto a chi è stato più colpito da questa pandemia. Come amministrazione comunale abbiamo realizzato, in tempi record, in collaborazione con la Asl, centri vaccinali dislocati in città per accogliere l'appello del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca a far vaccinare quanta più popolazione possibile. Non a caso, Salerno risulta tra le città con più vaccinati. Abbiamo lavorato per il bene della nostra Comunità. Sono fiero e orgoglioso di quanto fatto finora. Sono fiero e orgoglioso della mia Città che ho guidato con spirito di abnegazione e passione. Andremo sempre più avanti, ancora, per continuare questo immenso lavoro al servizio dei miei concittadini".

L'esito del Consiglio Comunale

Si è svolto quest'oggi, a Palazzo di Città, il Consiglio Comunale per la trattazione dei seguenti argomenti che sono stati tutti approvati. Approvazione verbale seduta del 26 luglio scorso. Interrogazioni ed interpellanze. Provvedimenti finanziari: a) approvazione schema di rendiconto della gestione 2020 e della relazione illustrativa della Giunta Comunale, ai sensi dell'art. 151 comma 6 del Dlgs n° 267/2000 – deliberazione di G.C. n°  231 e 239/2021; b) quantità e qualità e prezzo di cessione di aree e fabbricati da destinarsi alla residenza, alle attività produttive e terziarie -art. 172 del Dlgs n° 267/2000 – deliberazione di G.C. n° 241/2021; c) riconoscimento debiti fuori bilancio ai sensi dell'art. 194 comma 1 lett. a) proposta al Consiglio Comunale deliberazione di G.C. n° 206 /2021; d) riconoscimento debiti fuori bilancio ai sensi dell'art. 194 comma 1 lett. a) integrazione della deliberazione di G.C. n° 206/2021- proposta al  Consiglio Comunale – deliberazione di G.C. n° 240 /2021; e) approvazione Documento Unico di Programmazione (DUP) 2021-2023 – deliberazione di G.C. n° 232/2021; f) servizi a domanda individuale anno 2021 – tasso di copertura del costo di gestione; g) schema di bilancio 2021-2023 – provv.ti – deliberazione di G.C. 233/2021; h) ricognizione sullo stato di attuazione dei programmi e verifica degli equilibri di bilancio 2021-2023 – deliberazione di G.C. n° 234/2021; SEV-IREN acquisizione ramo d'azienda soc. SIDIREN srl – presa d'atto

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I conti del Comune, ultimo Consiglio prima della tornata elettorale: parla l'assessore Della Greca

SalernoToday è in caricamento