rotate-mobile
Politica

Cstp, De Luca: "Bisogna ricapitalizzare"

Il sindaco chiede agli enti soci di ricapitalizzare l'azienda e alla Provincia di rivedere i tagli al settore trasporti per l'anno 2013

Dire "sì" alla ricapitalizzazione del Cstp: è quanto auspica il primo cittadino di Salerno Vincenzo De Luca in un suo intervento sulla propria pagina facebook. De Luca, anche alla luce del senso di attaccamento all'azienda mostrato dai dipendenti, che hanno votato in maggioranza "sì" al referendum che ha portato ad una decurtazione dalla loro busta paga, chiede agli enti soci del consorzio di ricapitalizzare l'azienda.

"Ma, soprattutto - ha aggiunto il sindaco - è necessario che la Provincia riveda immediatamente gli ulteriori tagli previsti nel settore del trasporto pubblico per il 2013, che porteranno al Cstp ulteriori 40 esuberi tra gli autisti, penalizzando principalmente i tanti utenti della provincia, già vittime dei pesanti tagli operati in questi anni da Regione e Provincia. Tutto questo serve a salvare il Cstp. Per gestire questa azienda nei prossimi mesi, quando ci saranno ancora tanti sacrifici da fare, ci vorrà sobrietà e non dovranno essere consentite pratiche politico–clientelari".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cstp, De Luca: "Bisogna ricapitalizzare"

SalernoToday è in caricamento