rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Politica

Forza Italia Salerno si rinnova: ecco il nuovo organigramma provinciale

Il partito sarà guidato dalla squadra azzurra formata da Giuseppe Ruberto, Costabile Spinelli, Lucia Vuolo e Francesco Pastore. Isabella Adinolfi e Roberto Celano scelti come vice coordinatori regionali. Martusciello: "Pronti a nuove adesioni"

Forza Italia si rinnova ed avvia una nuova fase a Salerno e in provincia dopo l’addio di Mara Carfagna. Il coordinatore regionale Fulvio Martusciello, infatti, ha presentato il nuovo organigramma provinciale che avrà il compito di riorganizzare il partito di Silvio Berlusconi su tutto il territorio. 

La squadra azzurra 

A guidarlo non una sola persona, ma una squadra azzurra allargata. Sono stati nominati come co-coordinatori provinciali: l’europarlamentare Lucia Vuolo, il capogruppo alla Provincia Giuseppe Ruberto, l’ex sindaco di Castellabate Costabile Spinelli e il consigliere comunale di Pontecagnano-Faiano Francesco Pastore. Fanno parte dell’organigramma forzista anche l’ingegnere Vittorio Acocella (responsabile propaganda), Federica Buono (responsabile donne), Pietro Costabile (responsabile giovani). L’europarlamentare Isabella Adinolfi e il capogruppo al Comune Roberto Celano sono stati nominati fra i nuovi vice coordinatori regionali forzisti: Adinolfi si occuperà della propaganda del partito, mentre Celano degli Enti Locali. 

Il commento 

Soddisfatto Martusciello: “Abbiamo messo in campo, in tutta la Campania, una classe dirigente nuova, diversa, radicata sui territori e rinnovata. Una squadra aperta che avrà, ancora, nuovi innesti che faranno nascere un esercito azzurro. La classe dirigente di un partito deve somigliare alla società che vuole rappresentare ed in questa logica abbiamo coinvolto i sindaci, i consiglieri comunali, donne e giovani, la società civile. Daremo così una mano al Presidente Berlusconi. Ora andiamo a vincere”.

Unknown-47-60

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza Italia Salerno si rinnova: ecco il nuovo organigramma provinciale

SalernoToday è in caricamento