Sacchetti della spazzatura contro De Luca, identificati 10 attivisti

Diversi i reati ipotizzati nell'informativa inviata alla Procura di Napoli Nord, tra cui resistenza a pubblico ufficiale e manifestazione non autorizzata

De Luca in attesa della denuncia- foto archivio

Sono stati identificati i 10 attivisti del movimento Stop Biocidio accusati del lancio di sacchetti di immondizia contro il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, durante la visita ad Aversa, il 30 novembre scorso. Tra loro, pare, anche un minorenne.

Le accuse

Diversi i reati ipotizzati nell'informativa inviata alla Procura di Napoli Nord, tra cui resistenza a pubblico ufficiale e manifestazione non autorizzata. Le indagini continuano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

Torna su
SalernoToday è in caricamento