menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Gambardella (archivio)

Foto Gambardella (archivio)

Attacchinaggio selvaggio, i giovani del Psi rimuovono i manifesti elettorali

Il segretario Cicalese: "Se è vero, come è vero, che la colpa non è da attribuire ai singoli candidati o alle liste, è pur vero che la nostra città non deve e non può restare vittima inascoltata di tali scelleratezze"

Liberare la città dai manifesti elettorali abusivi ancora affissi sui muri dei palazzi (e non solo) che  danneggiano l’immagine della città provocando sporcizia e degrado. Martedì 14 giugno, alle 9:30 , i giovani del Partito Socialista di Salerno si incontreranno in Piazza Vittorio Veneto (nello spazio antistante l’Hotel Plaza) e da lì si muoveranno per procedere alla rimozione di tutti quei manifesti affissi in pieno centro, grazie al “contributo essenziale” di quanti vorranno aderire all’ iniziativa.

“Il post-campagna elettorale – spiega il segretario cittadino Vittorio Cicalese - è purtroppo colorato da numerosi manifesti elettorali attaccati in modo pessimo da attacchini a dir poco scellerati. Se è vero, come è vero, che la colpa non è da attribuire ai singoli candidati o alle singole liste che hanno commissionato l’attacchinaggio dei manifesti, è pur vero che la nostra città non deve e non può restare vittima inascoltata di tali scelleratezze”. Non solo ma – ricorda Cicalese – “ci avviciniamo al periodo estivo, che ufficialmente inizierà tra pochi giorni: seppur la nostra città viva costantemente la buona affluenza di turisti su navi da crociera e non solo, è soprattutto nella bella stagione che tutti, cittadini e turisti, meritano di visitare e vivere la nostra città senza dover “apprezzare” questi “attacchi d’arte” presenti in tanti punti di Salerno”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento