rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Politica

Politica, Mara Carfagna a tutto il centrodestra: "Uniamoci per tornare a vincere"

La coordinatrice provinciale di Forza Italia propone la costituzione di un tavolo permanente di confronto tra le varie forze politiche alternative al centrosinistra

"C'è un tempo per tutto, e questo è quello dell'unità da ritrovare nel centrodestra". A dirlo è la coordinatrice provinciale di Forza Italia Mara Carfagna, che alla luce dei risultati poco lusinghieri ottenuti alle recenti elezioni amministrative, invita tutto lo schieramento a ricompattarsi attorno ad un tavolo di confronto. "I risultati dei ballottaggi ed il particolare momento che vive la nostra coalizione, che pure in Campania continua a raccogliere risultati superiori alla media nazionale, impongono - spiega Carfagna - una riflessione che non può non partire da un progetto di riunificazione di tutte forze del centrodestra".

"In questa prospettiva - aggiunge l'ex ministro alle pari opportunità - credo che sia opportuno che proprio a Salerno venga istituito un tavolo permanente intorno al quale i partiti del centrodestra si confrontino ed individuino i percorsi migliori per un progetto unitario. Con la Regione guidata da Stefano Caldoro abbiamo dimostrato che con equità e serietà anche settori disastrati dal centrosinistra, come l'ambiente e la sanità, possono essere risanati e rilanciati .È da questa esperienza di buongoverno che dobbiamo ripartire. L'unità del centrodestra anche in provincia di Salerno è una priorità ed io mi faccio carico dell'invito a tutti i responsabili dei partiti della coalizione ad un tavolo comune. Ce lo chiede il nostro elettorato, ce lo impone il nostro senso di responsabilità per il bene dei cittadini di tutta la provincia di Salerno".

Un progetto condiviso dal capogruppo degli azzurri al Comune Giuseppe Zitarosa: ""Da Salerno parta una forza propulsiva di unità di tutto il centrodestra. Facciamo tutti un grande sforzo e apriamoci al confronto e alla collaborazione affinché il centrodestra locale ristabilisca insieme la sua leadership. E' tempo di riavviare tra noi un dialogo serio e aperto. In tutte le buone famiglie possono esserci screzi e incomprensioni, ma non è questa la strada che dobbiamo continuare a percorrere. Ritorniamo piuttosto alla moderazione dei toni ricominciando da un tavolo di confronto di tutto il centrodestra locale, un momento per incontrarci tutti insieme e ritrovare i valori che ci accomunano".

Risposta positiva dal presidente della Provincia Antonio Iannone (Fdi): "Sono felice che l'onorevole Mara Carfagna abbia operato questo invito alla ricomposizione del centrodestra per affrontare tutti insieme le future sfide. Per la verità, negli ultimi mesi avevo più volte invitato personalmente tutti gli attori al dialogo e al confronto, ma il mio auspicio era sempre rimasto lettera morta. Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale ci sarà ed è stata sempre disponibile ad esserci. Meglio tardi che mai. Responsabilità ed amore per le idee del centrodestra ci impongono di avere nostalgia del futuro”.

A favore dell'inziativa anche i vertici cittadini di Fi, Ncd e Fdi Antonio Roscia, Roberto Celano e Rosario Peduto: "L'ambizione alla unità del centro destra deve rappresentare il faro dell'azione della vasta comunità politica di riferimento.I sottoscritti,  responsabili cittadini a Salerno dei rispettivi partiti di riferimento, plaudono con convinzione all'appello dell'on.Mara Carfagna la quale, invocando un tavolo comune permanente del centro destra, invita tutti a mettere da parte egoismi personali e rendite di posizione individuali che non portano da nessuna parte. I cittadini responsabilmente ci chiedono di essere uniti, di avere teste diverse ma una sola voce , di avere mille idee ma un solo programma.Le parole dell'on. Mara Carfagna vanno in questa chiara direzione e dunque plaudiamo con convinzione, nella consapevolezza di star percorrendo un cammino comune che certamente ci porterà a vincere a Salerno, in Campania, in Italia".

Netto il giudizio del senatore berlusconiano Enzo Fasano: "Sono in piena sintonia con l’on.Carfagna e credo sia un dovere, almeno io lo avverto come tale, fare ogni sforzo per ritrovare percorsi unitari a destra. Ce lo chiedono , non dimentichiamolo, i nostri elettori e tutto il popolo moderato".

  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Politica, Mara Carfagna a tutto il centrodestra: "Uniamoci per tornare a vincere"

SalernoToday è in caricamento