Navigator, De Luca contro M5S: "Da loro truffa politica, Di Maio fugge dal confronto"

Il governatore della Campania torna ad attaccare a muso duro il vice premier e l'intero esecutivo giallo-verde. Poi sfida ad un incontro pubblico il vice premier grillino

Di Maio e De Luca

Nuovo attacco di Vincenzo De Luca al governo Lega-M5S. Durante il consueto appuntamento settimanale su Liratv, il governatore della Campania prende posizione sul reddito di cittadinanza e, in particolare, sui navigator: “L’Anpal può assumere chi vuole. Questa storia che la Regione Campania avrebbe bloccato le assunzioni è l’ennesima balla messa in giro da qualche esponente delle 5 Stelle, che non ha perso l’abitudine di fare truffa politica”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le stoccate

Ma l’ex sindaco di Salerno torna a prendere di mira, come capita spesso, il vice premier e leader dei grillini Luigi Di Maio: “Il cittadino Di Maio sta continuando a perseguire la linea della truffa politica. Sono anni che lo sfido a un confronto pubblico, dove vuole lui, sui temi che vuole lui. Gli rinnovo l'invito. Magari potremmo cominciare a parlare di Sanità, dove è in atto nei nostri confronti un comportamento di puro squadrismo politico”. Non manca, infine, un ennesimo fendente contro il Governo Conte : “È sconvolgente la quantità di sciocchezze che raccontano gli esponenti del governo. Pensate - aggiunge - al decreto SbloccaCantieri, che in realtà non sblocca un bel niente. Non sanno in che mondo vivono. L’unica cosa che sanno fare bene è la propaganda: annunci dopo annunci, in conseguenza di annunci. Passate le elezioni europee saremo costretti a fare i conti con una realtà drammatica. La cosa ancora più sconvolgente è che mentre si fanno la guerriglia continua, uno contro l’altro, contemporaneamente dicono di voler stare al governo insieme cinque anni, d’amore e d’accordo. Ma come si fa? Siamo alla cialtroneria pura” conclude De Luca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento