Regione, Alfieri è il nuovo capo della segreteria di De Luca

L'ex sindaco di Agropoli su Facebook: "E' un incarico prestigioso e di grandissima responsabilità ed è, per me, una nuova avvincente sfida che affronterò con determinazione, tenacia, passione e sacrificio"

De Luca e Alfieri

Dopo alcune settimane di attesa, per motivi (ufficiali) di carattere burocratico, ieri è arrivata la firma in calce al decreto con il quale il Governatore Vincenzo De Luca ha nominato Capo del suo Staff l’ex sindaco di Agropoli Franco Alfieri, suo attuale consigliere politico per l’agricoltura e la pesca. Lo annuncia, direttamente sul suo profilo Facebook, il diretto interessato: “Sono davvero lieto, oltre che onorato, di annunciare che oggi è stato formalizzato il mio incarico di Capo della Segreteria del De Luca. Non posso che ringraziarlo per questa attestazione di stima e fiducia. Sarà un grande privilegio poter lavorare al suo fianco.E’ un incarico prestigioso e di grandissima responsabilità ed è, per me, una nuova avvincente sfida. Ma sapete bene che io amo le sfide e, soprattutto, sono abituato ad affrontarle con determinazione, tenacia, passione e sacrificio”.

Poi l’ex sindaco, diventato famoso per le “fritture di pesce” pronunciate proprio da De Luca, annuncia: “Sono già a lavoro per dare il mio contributo di esperienza e di conoscenza dei territori, come già avete avuto modo di verificare nell’ultimo anno in qualità di Consigliere del Presidente per l’Agricoltura, la Caccia, la Pesca e la Forestazione .Lavorerò ogni giorno per sostenere ed imprimere ulteriore slancio al grande lavoro che il presidente De Luca sta portando avanti nell’attuazione del programma di governo regionale, che già tanto ha fatto e che ancora molto intende fare per la nostra bella Campania. Sono certo che – conclude Alfieri -  anche in questa nuova avventura, che affronto con grande entusiasmo, non mi farete mancare il vostro sostegno ed affetto. E’ anche grazie a voi se tutto questo è stato possibile”.

  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ceraso e Montano Antilia: stop a eventi e chiusura dei negozi

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • "Non comunicano i loro rientri dal Nord": la denuncia dei salernitani e l'appello di un cittadino "autoisolato"

  • Malore per una ragazza asiatica a Salerno, tensione nei pressi del Vestuti

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

Torna su
SalernoToday è in caricamento