menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Dante Santoro

Dante Santoro

Santoro: "Bisogna ridare dignità al corso Vittorio Emanuele"

A finire nel mirino del consigliere comunale di Giovani Salernitani è lo "stato di abbandono di corso Vittorio Emanuele". Secondo Santoro, infatti, la zona sarebbe ostaggio di abusivi e del tiro al barattolo

Il consigliere comunale di Giovani Salernitani Dante Santoro continua le sue battaglie denunciando ciò che, a suo avviso, non va a Salerno. A finire nel mirino di Santoro, questa volta, è lo stato di abbandono di corso Vittorio Emanuele. "Il nostro Corso è oramai ostaggio degli abusivi e del tiro al barattolo - commenta - Tutto questo accade lungo le strade di quello che dovrebbe essere il salotto nobile della città".

"Penso che sia sotto gli occhi di tutti la situazione a cui si fa fronte quotidianamente - incalza Santoro - Mi sono vergognato di dare questa immagine della nostra città in questi giorni di festa, soprattutto nella zona clou del centro. Questo è l'emblema del declino totale della Giunta comunale e dell'amministrazione. Bisogna intervenire sul Corso, ridare la dignità e ripristinare la normalità e il decoro ad una città che è in preda alla disorganizzazione e alla mancanza di controllo, sicurezza e sorveglianza adeguati a far fronte a tutte le esigenze" conclude il consigliere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento