rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
social

Salerno, Marina d'Arechi Bandiera Blu per l'ottavo anno consecutivo

Un risultato ottenuto per l'ottavo anno consecutivo. "La prova - sottolinea il presidente Gallozzi - che economia e sostenibilità possono coesistere e rafforzarsi reciprocamente”

Anche quest'anno Marina D'Arechi ottiene la Bandiera Blu per gli approdi turistici. Un risultato ottenuto per l'ottavo anno consecutivo che, come afferma il presidente Agostino Gallozzi, rappresenta "la prova che economia e sostenibilità possono coesistere e rafforzarsi reciprocamente”. 

Le dichiarazioni 

“Marina d’Arechi nasce green" aggiunge il presidente Gallozzi: "Fin dalla sua ideazione, l’attenzione all’ambiente è stata per noi una priorità concreta e non solo un obiettivo ideale. In tutti questi anni, grazie alla condivisione ed al contributo prezioso di tutti i nostri diportisti, abbiamo lavorato per individuare le migliori pratiche per la gestione del marina, volte a tutelare il nostro prezioso mare e il suo ecosistema. Aggiornandoci, studiando e sperimentando tecnologie e soluzioni innovative che potessero ridurre l’impatto delle attività umane e allo stesso tempo dare ai nostri clienti i servizi più efficienti. Siamo felici – ha concluso Gallozzi - di continuare a contribuire alla valorizzazione e alla promozione della Città di Salerno, che, con l’ottenimento della nostra Bandiera Blu, si inserisce in un circuito nazionale che premia la qualità ambientale, turistica ed economica”.

Gli approdi turistici premiati

Sono cinque in tutto gli approdi turistici premiati da Fee con la Bandiera Blu in provincia di Salerno: 

Agropoli - Porto turistico di Agropoli
Salerno - Marina D'Arechi
Centola - Porto turistico di Palinuro
Camerota - Marina di Camerota
Pollica - Porto Turistico di Acciaroli

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salerno, Marina d'Arechi Bandiera Blu per l'ottavo anno consecutivo

SalernoToday è in caricamento