Centenari: vive nella provincia di Salerno l'uomo più anziano della Campania

Il signor Pietro Ferrazzano ha spento pochi giorni fa, il 9 ottobre, 106 candeline sulla torta, Pietro Ferrazzano, nato nella piena età giolittiana quando la lira faceva aggio sull’oro

Vive a  Sessa Cilento un piccolo Comune di 1274 anime in Provincia di Salerno, Pietro Ferrazzano, l'uomo più anziano della Campania.  Ha spento pochi giorni fa, il 9 ottobre, 106 candeline sulla torta, Pietro Ferrazzano, nato nella piena età giolittiana quando la lira faceva aggio sull’oro.

La storia

A raccontare oggi la sua storia l’Associazione Giustitalia della quale il signor Pietro è socio onorario. Testimone oculare della Prima e della Seconda Guerra Mondiale perde molti familiari ed amici ma riesce a salvarsi. Nella sua vita ha fatto tanti lavori umili come il falegname e l'agricoltore. E’ una delle poche persone ancora in vita a vantare il primato di aver partecipato al primo suffragio universale nel 1946 per la nascita della Repubblica italiana. Una vita passata tra il lavoro e gli affetti di famiglia, mai troppe sigarette od altro vizio, pasti leggeri accompagnati da un solo bicchiere di vino al giorno l’hanno portato a trascorrere i decenni senza mai una seria e compromettente patologia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento