Fruit Logistica, a Berlino si parla salernitano

Nella fiera continentale hanno partecipato diverse aziende agricole salernitane. Ottimi i risultati secondo Coldiretti.

Importanti note di merito per le aziende agricole di Salerno presenti alla Fruit Logistica, in corso a Berlino. Quelle nostrane si sono distinte nella qualità delle produzioni. Le imprese, anche in quest’occasione. stanno portando alla ribalta della kermesse internazionale di settore dimostrando il loro valore e l’importanza dei livelli qualitativi raggiunti.

La Coldiretti Salerno è orgogliosa della presenza dei suoi consociati a Berlino e il presidente provinciale di Coldiretti, Vittorio Sangiorgio sottolinea: “Con la partecipazione a Fruit logistica del sistema organizzato dell'ortofrutta salernitana, si consolida il ruolo di leadership a livello mondiale che il nostro agroalimentare esprime. Tutto ciò è frutto dell'impegno della classe imprenditoriale, che va però accompagnato e sostenuto da "una politica e politiche" che agevolino questi processi”. “Negli ultimi dieci anni – continua Sangiorgio - le produzioni sono triplicate.


L’ortofrutta può contare sulla qualità pregiata, su un ampio calendario di offerta, sulla specializzazione produttiva, accompagnata da un interessante dinamismo imprenditoriale. Servono, però, politiche di settore ancora più incisive e misure indirizzate a rispondere alle sfide strategiche del futuro: giovani, filiere e competitività, innovazione, territorio. Il sistema delle imprese agricole ha dimostrato, nonostante la crisi, la propria voglia di resistere e rilanciare promovendo investimenti, innovazione, aggregazione. Adesso tocca alla politica”. “La presenza a Berlino di numerose aziende salernitane - conclude Sangiorgio – dimostra la vocazione internazionale del comparto sempre più capace di creare ricchezza e sviluppo territoriale".

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
SalernoToday è in caricamento