rotate-mobile
Volley

Campionato Italiano Assoluto Beach Volley: a Palinuro trionfano Scampoli/Bianchin e Lupo/Rossi

Si è chiusa domenica la prima tappa Gold di questo evento griffato Fonzies e che ha regalato momenti di autentico spettacolo

Si è chiusa a Palinuro la prima tappa Gold del Campionato Italiano Assoluto Fonzies 2023 di beach volley. Una tre giorni di grande spettacolo quella vissuta presso la splendida cornice del Parco Nazionale del Cilento grazie agli spettacolari match che i migliori interpreti nazionali della disciplina sulla sabbia hanno regalato a tutti i presenti e a tutti coloro che hanno avuto modo di seguire la manifestazione sia in diretta streaming sul canale YouTube FIPAV, che in diretta tv su Discovery Plus ed Eurosport. La manifestazione ha preso il via venerdì 23 con il turno delle qualifiche, per poi proseguire ieri con il main draw; oggi, invece, la giornata è cominciata con il quarto turno perdenti che è andato dunque a delineare la griglia delle semifinali. Nel pomeriggio invece si sono disputate le finali 3/4° e 1/2° posto. Ad aggiudicarsi questa prima tappa Gold nel tabellone femminile sono state le azzurre Claudia Scampoli e Margherita Bianchin. In finale la coppia federale si è infatti imposta 2-0 (21-6, 24-22) sull’ottimo team composto da Arianna Barboni ed Eleonora Annibalini. Inizio della finale che è stato contraddistinto da un forte nubifragio che ha costretto gli ufficiali di gara a dover interrompere subito il match; al rientro sulla sabbia la coppia allenata da Fabrizio Magi e Laura Giombini ha subito messo le cose in chiaro, andando a conquistare nettamente il primo set sul 21-6.

A differenza della prima, la seconda frazione di gioco è stata estremamente equilibrata con i due team sempre a contatto. Il guizzo finale lo hanno messo Scampoli/Bianchin che sono riuscite a chiudere il match ai vantaggi 24-22. Ottimo il percorso a Palinuro per la coppia della nazionale azzurra; il loro cammino ha preso il via con la vittoria sul duo Cavestro/Belliero; le azzurre poi sono state battute nella seconda uscita da Puccinelli/Mattavelli, sconfitta che le ha costrette a riprendere il proprio percorso dal tabellone perdenti. Quattro vittorie consecutive rispettivamente contro Dalmazzo/Bechis, They/Arcaini, Franzoni/Gili hanno e Puccinelli/Mattavelli, questa volta battute, hanno dunque lanciato il team azzurro in finale, vinta poi contro Barboni/Annibalini. Per le azzurre un inizio di stagione importante; dopo la vittoria nel Future di Lecce e dopo l’ottimo quinto posto ottenuto nel Challenge di Jurmala (Lettonia), un altro grande risultato per Claudia Scampoli e Margherita Bianchin. Per le azzurre un successo importante che gli ha consentito di portarsi a casa sia l’iconica canotta Gold, che gli importanti punti nella classifica generale. Ottimo risultato per la coppia federale che fa ben sperare per il proseguo della stagione. L’azzurra Margherita Bianchin è stata eletta miglior giocatrice del torneo femminile. A piazzarsi sul terzo gradino del podio sono state invece Rachele Mancinelli e Giada Bianchi.

Le atlete di coach Filippo Cecchini, dopo aver subito questa mattina la sconfitta in semifinale contro Arianna Barboni e ed Eleonora Annibalini (21-15, 17-21, 15-13), si sono ampiamente rifatte e grazie al successo per 2-0 (21-19, 21-19) su Claudia Puccinelli e Aurora Mattavelli, hanno trovato il primo podio di coppia in una tappa del massimo circuito nazionale di beach volley. Vittoria nel tabellone maschile per Daniele Lupo ed Enrico Rossi. Gli atleti dell’Aeronautica Militare, coppia testa di serie numero uno del torneo, si sono resi protagonisti di un torneo perfetto, iniziato con i tre successi nel main draw contro Bellomo/Mazzotti, Spadoni/Luisetto e Viscovich/Dal Corso, che gli hanno permesso di staccare il pass direttamente per le semifinali, andate poi in scena questa mattina. Nella gara valevole l’accesso in finale, la coppia gli azzurra si è confermata grazie al successo per 2-0 (21-16, 21-19) su Giacomo Spadoni e Michele Luisetto. In finale Daniele ed Enrico si sono ritrovati davanti ancora una volta la coppia federale composta da Gianluca Dal Corso e Marco Viscovich, autori anche loro di un buonissimo percorso.

Prima frazione di gioco che è stata in chiusa in proprio favore da Lupo/Rossi sul 21-15; nel secondo set dopo esser stati sotto 11-9, gli atleti dell’Aeronautica Militare hanno prima trovato il pareggio sul 15-15, per poi conquistare il break decisivo sul finale del match (19-17), che gli ha permesso di chiudere la partita sul 21-19 e di conquistare così la prima tappa Gold del Campionato Italiano Assoluto Fonzies 2023. L’azzurro Enrico Rossi è stato nominato MVP del torneo maschile. Ricca di emozioni è stata anche la finale 3/4° posto che ha visto protagonisti in campo Giacomo Spadoni e Michele Luisetto contro Jakob Windisch e Tobia Marchetto. Ad aggiudicarsi il match e a conquistare dunque il terzo posto sono stati Luisetto/Spadoni grazie al successo per 2-1 (21-17, 18-21, 15-11) inflitto ai rivali. Ottimo e carico di emozioni il percorso di Luisetto/Spadoni, per loro, divenuti con il passare dei giorni beniamini dei tifosi, si tratta del primo grande risultato nel circuito tricolore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionato Italiano Assoluto Beach Volley: a Palinuro trionfano Scampoli/Bianchin e Lupo/Rossi

SalernoToday è in caricamento