"Love is... un calcio nei denti", evento figli delle chiancarelle

Il San Valentino alternativo del gruppo di opposizione al sindaco Vincenzo De Luca: un evento a metà tra lo sfottò e la critica

"Tubiamo? Love is... un calcio nei denti" è il titolo del San Valentino alternativo organizzato ieri in via Roma dai Figli delle chiancarelle, noto gruppo di opposizione al sindaco Vincenzo De Luca nato su facebook all'indomani della questione sorta intorno al logo S disegnato dal maestro Massimo Vignelli. A metà strada tra sfottò e critica al primo cittadino, dal megatubo preparato dal gruppo sono uscite, al posto delle classiche frasi dedicate agli innamorati, alcune celebri dichiarazioni rilasciate dal sindaco salernitano, al quale il gruppo delle chiancarelle si oppone in toto.

"Imbecilli con i motorini" (rivolto a giovani che con gli scooter "si divertivano" a scorazzare negli spazi antistanti la cittadella giudiziaria), "S come sua sorella" (rivolto all'inviato di Striscia La Notizia che era venuto a Salerno per capire se erano stati spesi o meno 200mila Euro per il logo di Vignelli) e altre espressioni utilizzate dal primo cittadino sono quindi uscite dal tubo dei figli delle chiancarelle. Che non hanno apprezzato neanche l'idea dell'amministrazione comunale di mettere in vendita gadgets con il logo "S" in occasione di San Valentino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Un logo che non rappresenta la storia e l'identità millenaria della nostra amata Salerno" si legge in una nota del gruppo. Il sindaco De Luca, in un intervento televisivo successivo a quello in cui aveva parlato di "nostalgici delle chiancarelle", aveva chiarito che la sua espressione non voleva essere un'offesa. L'arco dell'amore in piazza Portanova, intanto, sembra essere l'attrazione più gettonata tra le sei piazze dell'amore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • "Non mi dai da bere? Ti accoltello": un arresto a Torrione, beccato anche uno spacciatore

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

Torna su
SalernoToday è in caricamento