"GustaSalerno"

"GustaSalerno"

Cetara, arriva “Alici come prima”: ristorazione di qualità e pescaturismo

Dal mare al piatto. Si potrebbe sintetizzare in questo modo la filosofia innovativa di ristorazione di Gianluca D’Uva

Tutti gli amanti del pesce fresco a leccarsi, a Cetara. Gianluca D’Uva, titolare da aprile 2017 del ristorante “Alici come prima” e gestore da qualche giorno di un peschereccio, il “Salvatore I”, oltre a offrire ai turisti della Costiera amalfitana la possibilità di vivere le emozioni dell’attività di pesca fianco a fianco con l’equipaggio, garantisce ogni giorno materia prima da impiegare nella preparazione dei piatti della sua trattoria di mare.

Lo chef

Ad affiancare D’Uva sin dalla nascita di “Alici come prima” è stato il giovanissimo chef napoletano Stefano Cavaliere, con esperienze sia al San Pietro di Cetara sia al Paesan di Londra. Da aprile 2018 la brigata di cucina si è arricchita con l’arrivo del cetarese Raffaele Pappalardo, chef con numerose esperienze anche in Francia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il menù

Non solo pescato ma anche prodotti dell’orto, per i buongustai. Sessanta i coperti totali, per la maggior parte esterni, ubicati nel cuore del borgo marinaro di Cetara sulla strada che conduce verso la spiaggia e il porto: tanta curiosità tra gli amanti della forchetta.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento