rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Centro / Via Roma

Abusava di due fratellini romeni: denunciato noto professionista

Offriva soldi e regali in cambio di rapporti sessuali a due fratelli di 10 e 13 anni che sono stati affidati ad una casa di accoglienza. Denunciati per sfruttamento della prostituzione i genitori dei bambini

Rapporti sessuali in cambio di denaro e regali. Un 64enne avrebbe abusato a Salerno di due minorenni rumeni. L’uomo, un noto professionista, avrebbe indotto due fratellini di 10 e 13 anni a compiere atti sessuali all’interno della villa comunale. E' stato sorpreso due giorni fa in flagranza da agenti della polizia municipale.

Le indagini, su delega della procura, hanno mostrato che i genitori dei due minori erano a conoscenza del fatto che si prostituivano, e controllavano che l’incontro avvenisse in un luogo appartato della villa per non destare i sospetti.

A provare le responsabilità dei tre anche le riprese delle telecamere di videosorveglianza dei giardini. Il 64enne è stato denunciato per abusi sessuali mentre i genitori per sfruttamento della prostituzione. I due bambini sono stati affidati dal Tribunale dei Minori di Salerno a una casa di accoglienza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusava di due fratellini romeni: denunciato noto professionista

SalernoToday è in caricamento