Acciaroli, anziano di 80 anni cade in mare con l'auto: salvato da due persone

L'uomo è stato tratto in salvo da un dipendente comunale, a quell’ora in servizio nell’area portuale

Il porto di Acciaroli

Era finito a mare con l'auto. E' accaduto ad Acciaroli, questa sera, protagonista un 80enne di Capaccio. L'uomo è stato tratto in salvo da un dipendente comunale, Francesco La Greca - come racconta Il Mattino - a quell’ora in servizio nell’area portuale, e da un’altra persona del posto, Daniele La Greca.

Il fatto

I due sono intervenuti quando hanno notato l'automobile finire in mare. Si sono gettati in acqua e hanno salvato l'anziano, dpo aver rotto un finestrino del veicolo. Sul posto sono giunti anche i sanitari del 118 di Ascea, che hanno prestato le cure del caso all’anziano, provato ma senza gravi conseguenze. Sul posto anche i vigili del fuoco di Vallo della Lucania, che hanno recuperato il veicolo. Secondo una prima dinamica, l'uomo si era allontanato in mattinata da casa, per poi ritrovarsi ad Acciaroli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Angri, tonnellata di hashish nascosta sotto ponte autostrada: camionista condannato

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Terremoto nel Salernitano, parla il sindaco di Bracigliano: "Un boato"

Torna su
SalernoToday è in caricamento