rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Mensa dei Poveri, rinnovato l'accordo con la Centrale del Latte

Confermata la cooperazione tra "Caritas Diocesana di Salerno - Mensa San Francesco" e La Centrale del Latte: "E' parte integrante della mission della Centrale condividere e far condividere questi valori di solidarietà"

Prosegue, la lunga esperienza di cooperazione tra la “Caritas Diocesana di Salerno – Mensa San Francesco” e la Centrale del Latte. Mettendo da anni a disposizione le sue risorse per dare una mano alle persone disagiate, la Centrale del Latte ha da sempre dato attenzione alle criticità del territorio. "Contribuiremo alla realizzazione di circa 200 pasti caldi completi al giorno, nella nuova sede di via D’Avossa, precisamente nella traversa S. Domenico Savio,  condividendo pienamente l'obiettivo di  Mario Conte, presidente della Mensa dei Poveri, al fine di garantire quel minimo di sussistenza a chiunque la richieda", spiegano dalla Centrale.

Condividere e divulgare i valori di solidarietà, "perché tutto quello che ci circonda sia davvero Il Nostro”, risulta, inoltre, parte della mission della Centrale del Latte che, ponendosi accanto a chi è meno fortunato, fornisce il suo esempio alla cittadinanza.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mensa dei Poveri, rinnovato l'accordo con la Centrale del Latte

SalernoToday è in caricamento