Pesta la sorella e tenta di strangolare il padre: arrestato a Montecorvino

D.V.A, italiano classe ’98, che, ieri sera, è finito nei guai per aver aggredito il padre e la sorella

E' stato arrestato dai carabinieri di Montecorvino Pugliano per maltrattamenti in famiglia, un giovane D.V.A, italiano classe ’98, che, ieri sera, è finito nei guai per aver aggredito il padre e la sorella.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'arresto

Il ragazzo, con problemi di tossicodipendenza, già denunciato e anche ammonito dal Questore, dopo la lite di ieri sera culminata culminata con il tentato strangolamento del padre e con il pestaggio nei confronti della sorella, è stato arrestato e si trova ora ai domiciliari in un’altra abitazione.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

  • Caso sospetto di Covid-19: chiuso temporaneamente il Pronto Soccorso a Nocera

  • Coronavirus: contagiata una persona a Vallo, il nuovo caso

Torna su
SalernoToday è in caricamento