rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

Arcidiocesi Salerno: nuovo giro di nomine di Bellandi, oggi l'ordinazione di 11 diaconi

L'arcivescovo ha ratificato, negli ultimi giorni, una serie di incarichi all'interno della Curia e nelle singole parrocchie del territorio

Nuovo giro di nomine all’interno dell’Arcidiocesi di Salerno, Campagna e Acerno. A ratificarle all’inizio del nuovo anno - riporta Il Mattino -  il vescovo Andrea Bellandi. A don Rocco Ferrara, parroco della comunità ebolitana di Santa Maria delle Grazie, è andato il delicato servizio di esorcista; Don Danilo Catoio, sacerdote appena ordinato, è il nuovo vicario della parrocchia salernitana di San Giuseppe Lavoratore; il francescano padre Nicola Langone ricoprirà l’incarico di vicario nella parrocchia di Sant’Agnese e Santa Lucia, a Sava di Baronissi.

Le altre nomine

Il 2021 si è concluso con otto nuovi incarici: don Ivan Francisco Miranda è stato scelto come cappellano dell’ospedale San Francesco d’Assisi di Oliveto Citra; monsignor Andrea Cerrone, canonico della concattedrale di Acerno, è stato affidato l’incarico di vicerettore della chiesa di San Michele, nel centro storico di Salerno; don Gianluca Cipolletta è il nuovo  cappellano del cimitero di Castel San Giorgio. Due le nomine in Curia: don Antonio Di Arienzo assolverà il ministero di addetto dell’ufficio amministrativo mentre don Mirco Vitale di addetto del servizio per la pastorale della scuola. Doppio incarico per don Mauro Gagliardi, vicario parrocchiale nella comunità salernitana di San Pietro in Camerellis e delegato arcivescovile per l’associazione Opera del gregge del Bambino Gesù. Don Alfonso Gentile, vicario episcopale per l’amministrazione e parroco a Capezzano di Pellezzano, ha avuto l’incarico di commissario arcivescovile di quattro confraternite salernitane. A don Gaetano Landi, parroco di San Felice e Santa Maria Madre della Chiesa, a Torrione alto, è stata assegnata la direzione dell’Ufficio confraternite

I nuovi diaconi 

Intanto, oggi pomeriggio alle 18, presso la Cattedrale dei Santi Matteo e Gregorio Magno a Salerno, per l’imposizione delle mani e la preghiera consacratoria dell'arcivescovo Andrea Bellandi, verranno ordinati undici Diaconi Permanenti: Renato Alfano, Alberto Iannotti, Orlando Loria, Carlo Manzione, Francesco Milione, Gianmarco Martinoli, Alfonso Nitto, Sergio Oliva, Salvatore Perisano, Daniele Raimondo e Guido Santoro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arcidiocesi Salerno: nuovo giro di nomine di Bellandi, oggi l'ordinazione di 11 diaconi

SalernoToday è in caricamento