Dramma ad Auletta, dodicenne azzannata alla mano da un cane

La ragazzina era in compagnia di alcune amiche quando, improvvisamente, è stata aggredita da un pastore tedesco. Immediata la corsa in ospedale. Le sue condizioni di salute non sono gravi

Tragedia sfiorata, sabato pomeriggio, dove una ragazzina di 12 anni di Auletta è stata morsa da un pastore tedesco mentre era in compagnia di alcune amiche. L’animale, che pare fosse legato ad una cancello, l’ha azzannata ad una mano provocandole gravi lesioni ad un dito.

La corsa in ospedale

I genitori, spaventati, l’hanno trasportata d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla dove i medici gli hanno suturato la ferita. Il proprietario del cane si è accertato personalmente delle condizioni della 12enne scusandosi per l’accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

  • Slitta, pista e renne al San Marzano Christmas Village: attrazioni per i bambini

Torna su
SalernoToday è in caricamento