Cronaca

Unisa Orienta: boom per Medicina, Ingegneria e per il settore Umanistico

Conclusa Unisa Orienta, evento di orientamento promosso, ogni anno, dal Centro di Ateneo per l'Orientamento e il Tutorato dell'Università degli Studi di Salerno

Unisa

Cala il sipario sulla IX edizione di Unisa Orienta,  evento promosso ogni anno dal Centro di Ateneo per l'Orientamento e il Tutorato dell’Università degli Studi di Salerno. Oltre 10mila, gli alunni delle scuole superiori che hanno preso parte alla manifestazione presso il campus di Baronissi: "Questo dimostra che c’è un grande interesse per l’orientamento serio, per un percorso di aiuto e sostegno alla scelta del percorso universitario”, ha osservato Mariagiovanna Riitano, delegato del Rettore all’Orientamento e al Tutorato. Oltre 500, intanto, i docenti di scuola secondaria.

Sul sito Orientamento.unisa.it,  anche la Guida all’Ateneo che presenta il campus  ed i test per l’ammissione ai singoli corsi di laurea per aiutare gli studenti a giungere preparati all’iter di selezione obbligatorio per tutti. Il boom di presenze ai seminari, inoltre, non c'è stato solo per Medicina e Ingegneria, ma anche per il settore umanistico. "Per il 2020 l’Europa punta ad aumentare al 40% il numero dei laureati. La media attuale europea è del 35%, quella italiana è appena del 20%: c’ è ancora grande bisogno di laureati in Italia", hanno concluso gli organizzatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unisa Orienta: boom per Medicina, Ingegneria e per il settore Umanistico

SalernoToday è in caricamento