Buoni spesa "avanzati" al Comune di Salerno: si valuta la modalità ridistribuzione, ecco le ipotesi

In particolare, si sta decidendo se procedere assegnando i buoni rimanenti a gran parte dei richiedenti esclusi tra i circa 5mila del precedente bando o se pubblicare un nuovo avviso per la selezione dei nuovi destinatari

Buone notizie per le famiglie bisognose di Salerno. Sono avanzati, infatti, circa un migliaio di buoni spesa, per quasi 270mila euro di budget, presso le Politiche Sociali del Comune. In fase di valutazione, dunque, le modalità di ridistribuzione degli aiuti alle persone meno abbienti.

Le ipotesi

In particolare, si sta decidendo se procedere assegnando i buoni rimanenti a gran parte dei richiedenti esclusi tra i circa 5mila del precedente bando o se pubblicare un nuovo avviso per la selezione dei prossimi destinatari. Qualora si procedesse con la prima modalità ipotizzata, delle 5mila domande già pervenute precedentemente, quasi tutte le famiglie richiedenti potrebbero ricevere i buoni spesa. Più lunga e complessa, invece, probabilmente, sarebbe la procedura per la apertura di un nuovo bando per l’assegnazione dei ticket. Attesi, dunque, nei prossimi giorni, dettagli sull'iter stabilito da parte del Comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

Torna su
SalernoToday è in caricamento