rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Cronaca Battipaglia

Cagnolina ritrovata a Battipaglia: si era buttata a mare per paura dei botti

Una cagnolina spaventata per l'eplosione dei botti di Natale si era buttata in mare e aveva perso l'orientamento. E' stata ritrovata oggi a Salerno da Carla Damiano, Lega del Cane

Una cagnolina spaventata per l'eplosione dei botti di Natale si era buttata in mare e aveva perso l'orientamento. E' stata ritrovata oggi a Salerno da Carla Damiano, rappresentante della Lega Nazionale del Cane, sezione di Battipaglia. Alle operazioni di soccorso ha contribuito in maniera decisiva la Guardia Costiera-. La cagnolina, sparita da alcune ore, è stata restituita alla famiglia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cagnolina ritrovata a Battipaglia: si era buttata a mare per paura dei botti

SalernoToday è in caricamento