Cronaca

Capaccio, ritirava pensione di un'anziana defunta e il reddito di cittadinanza: indagata badante

Una donna di 42 anni è accusata di duplice truffa ai danni dello Stato, al termine di un'indagine condotta dai carabinieri

Duplice truffa ai danni dello Stato. Sono le accuse contestate ad una donna di 42 anni, già con precedenti, denunciata dai carabinieri di Capaccio. Stando alle accuse, avrebbe percepito la pensione di una donna di 81 anni, alla quale faceva da badante ma deceduta a gennaio scorso. Da ulteriori verifiche, inoltre, avrebbe anche beneficiato del reddito di cittadinanza, senza averne diritto.

Il caso

La donna si trovava agli arresti domiciliari per un altro reato. La pensione della quale beneficiava ogni mese ammontava a circa 1200 euro. Quei soldi li avrebbe incassati per almeno cinque mesi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capaccio, ritirava pensione di un'anziana defunta e il reddito di cittadinanza: indagata badante

SalernoToday è in caricamento