menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ambulanza

L'ambulanza

Vandali in azione: distrutta un'ambulanza della Croce Rossa

L'episodio si è verificato all'interno del cortile delle scuole secondarie di primo grado "Torquato Tasso" nel comune di Castel San Giorgio. Danneggiato, inoltre, anche uno scuolabus

Verrà presentata nelle prossime ore presso i carabinieri una denuncia contro ignoti che nel pomeriggio di ieri a Castel San Giorgio hanno gravemente danneggiato un’ambulanza di Croce Rossa Italiana, parcheggiata all’interno del cortile delle scuole secondarie di primo grado “Torquato Tasso”. Un considerato dai volontari un “atto vergognoso ed ignobile” perché impedisce loro di svolgere le proprie attività ma soprattutto interrompe un importante servizio di presidio utile alla comunità e ai comuni limitrofi.

Secondo una prima ricostruzione i teppisti avrebbero agito presumibilmente tra le 15 e le 17 di ieri, quando il mezzo era appena rientrato da un servizio di dialisi, accanendosi contro le vetrate del mezzo e danneggiando seriamente i presidi sanitari e le apparecchiature elettromedicali contenuti al suo interno, il tutto per un valore che supera i 5mila euro. I teppisti, inoltre, hanno danneggiato anche uno scuolabus del Comune, anch’esso parcheggiato  all’interno dello stesso cortile. “Una grave scorribanda che – dichiara il responsabile alla comunicazione Antonio Abate - possa essere punita al più presto, con provvedimenti esemplari verso gli esecutori materiali di questo ignobile atto teppistico la cui identità potrebbe avere le ore contate, soprattutto dopo l’accurata analisi delle immagini dell’impianto comunale di videosorveglianza presente sul posto”  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento