menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paura nei Picentini, ricercatore di tartufi precipita in un vallone

L'uomo, P.F le sue iniziali, era in compagnia del nipote quando improvvisamente, a causa di una caduta accidentale in zona di Pian del Gaudo, è finito in una zona impervia

Paura nella giornata di ieri ad Acerno, nel monti Picentini, dove un uomo, 47enne, P.F le sue iniziali, è caduto improvvisamente in un vallone nella zona di Pian del Gaudo. Era in compagnia del nipote in cerca di tartufi. Ma durante la loro escursione, a causa di una caduta accidentale, è finito in una zona impervia. Le squadre di soccorso, composte dai Carabinieri della locale stazione, dal personale del Corpo Forestale dello Stato; dei Vigili Del Fuoco e del Soccorso Alpino Italiano e da numerosi volontari, hanno dovuto faticare non poco per recuperare il ferito, imbracato e sollevato a mano, dopo aver praticamente rimosso la neve e le lastre di ghiaccio che rendevano difficoltose le operazioni. Condotto in barella al campo base è stato recuperato dall’elicottero dell’elisoccorso che ha provveduto a trasferirlo all’ospedale di San Leonardo dove tuttora si trova ricoverato in gravi condizioni per le fratture riportate. L’intervento è durato complessivamente 6 ore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Contagi a scuola: positivo un alunno a Contursi

  • Incidenti stradali

    Incidente sull'A2, furgone si ribalta: ferito il conducente

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento