Cicerale, Ancelotti inaugura centro per autismo: "La psicologia interessa anche il calcio"

L'allenatore del Napoli, insieme alla moglie, ha partecipato alla cerimonia e al dibattito andati in scena nel piccolo comune cilentano sul problema dei bambini autistici

L'arrivo di Ancelotti (Foto dal web)

Grande entusiasmo, ieri sera, a Cicerale, dov’è stato inaugurato il centro per l’autismo situato nella centralissima Piazza Umberto I. Al nuovo centro di Cicerale saranno garantite cure e assistenza per 40 bambini. Inoltre saranno formati 30 giovani per diventare operatori nella gestione di ragazzi in difficoltà, con opportunità di affacciarsi al mondo del lavoro: i corsi inizieranno a gennaio 2019.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il commento

L’ospite d’eccezione è stato il nuovo allenatore del Napoli Carlo Ancelotti, che è arrivato nel cuore del Cilento insieme alla moglie Mariann e all’amico Pino Posteraro: “Mi incuriosisce molto questa iniziativa - ha dichiarato Ancelotti - il lavoro sulla psicologia interessa anche il mondo del calcio, che non è come magari si pensava in passato, fisico, tecnico, ma bisogna preoccuparsi e tanto anche di lavorare sulla mente degli atleti. Sono onorato di poter appoggiare questa iniziativa che è per i bambini, che rappresentano il futuro. Ognuno di noi - ha aggiunto - è papà, è nonno e per forza di cose loro sono per ognuno di noi la speranza. Si fa tutto quanto è possibile per farli stare sempre meglio. Una tecnica certamente bella ma soprattutto molto innovativa che può aiutare a stare e vivere meglio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento