menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arresti alla clinica Tortorella, la replica dell'azienda: "Fiducia nella magistratura"

"Il nostro auspicio - commenta l'amministratore delegato - è che il tutto venga chiarito quanto prima, dal confronto della perizia dei CTU con la relazione dei consulenti coinvolti dai medici e con la documentazione clinica consegnata"

In merito alle notizie giudiziarie riferite a due medici chirurghi della Casa di Cura Tortorella s.p.a., arriva una nota a firma dell’amministratore delegato della casa di cura, dottor Vincenzo De Luca

I dettagli

“Seguiamo con attenzione l’evoluzione dell’indagine - scrive - abbiamo fiducia nella magistratura, conosciamo la valenza professionale del Dottore Napolitano e del Dottore Clemente e il nostro auspicio è che il tutto venga chiarito quanto prima, dal confronto della perizia dei CTU con la relazione dei consulenti coinvolti dai medici e con la documentazione clinica consegnata. E’ una vicenda che ha scosso notevolmente la nostra azienda, che opera da oltre 60 anni nella città di Salerno, impiega 280 addetti eroga circa 9.000 prestazioni di ricovero annui e che, da sempre, rappresenta un punto di riferimento sanitario non solo provinciale".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Indice RT: in Campania il più basso d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento