Lotta al gioco illegale: sequestrate slot machine, mega-sanzioni per i responsabili

Per i responsabili sono scattate sanzioni amministrative per 120 mila complessivi. Un altro blitz c'è stato, poi, in un bar di Battipaglia

Lotta al gioco illegale, da parte del Gruppo della Guardia di Finanza di Eboli. Nei giorni scorsi, in collaborazione con il personale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Salerno, i finanzieri avevano individuato 7 apparecchi da intrattenimento illecitamente installati presso bar e circoli ricreativi, sottoponendoli a sequestro, insieme al denaro frutto delle giocate. Per i responsabili  sono scattate sanzioni amministrative per 120 mila complessivi.

L'altra operazione

I Finanzieri ebolitani, nel corso di un altro servizio, dunque, hanno individuato altri 5 apparecchi privi dei necessari nulla osta di distribuzione e messa in esercizio e non collegati alla rete statale di raccolta del gioco, in un bar sito nel comune di Battipaglia. Gli apparecchi sono stati sottoposti a sequestro insieme alla somma delle giocate e nei confronti del responsabile dell’esercizio commerciale sono state elevate, a vario titolo, sanzioni amministrative superiori a 100.000 euro.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

Torna su
SalernoToday è in caricamento