Cronaca

Violano i divieti per raccogliere asparagi: maxi multa per tre giovani a Pollica

Si tratta di tre ragazzi, tra i 20 e i 30 anni, originari di Casalvelino, i quali, nonostante i controlli delle forze dell’ordine sul territorio, sono riusciti ad arrivare nell'altro comune cilentano

Tre giovani sono stati multati perché sorpresi a raccogliere asparagi fuori dal loro comune di residenza. Si tratta di tre ragazzi, tra i 20 e i 30 anni, originari di Casalvelino, i quali, nonostante i controlli delle forze dell’ordine sul territorio, sono riusciti ad arrivare a Pollica dove, in località Montagna-Cicale, hanno iniziato a raccogliere gli asparagi in un terreno.

Il blitz

Tempestivo l’intervento dei militari dell’Arma che li hanno subito identificati e multati con una sanzione di 400 euro a testa per non aver rispettato le ordinanze in vigore per l’emergenza Coronavirus e un’altra di 206 euro per aver racconto asparagi in un’area non consentita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violano i divieti per raccogliere asparagi: maxi multa per tre giovani a Pollica

SalernoToday è in caricamento