Ecco come partecipare al corso di introduzione ad Amnesty International

Il Gruppo Italia 302, il Gruppo Giovani 115 di Amnesty International Salerno e Rete dei Giovani per Salerno vi invitano a partecipare dal 15 Novembre al Corso di Introduzione ad Amnesty International: due incontri settimanali di circa un'ora ciascuno, durante i quali saranno illustrati i temi e i principali meccanismi d'azione del movimento, prendendo spunto da casi specifici.
Il corso, completamente gratuito, non comporta l'assunzione di alcun "impegno" né di partecipazione futura alle attività: chi sceglierà di diventare attivista potrà contare su una certa familiarità con i metodi e gli strumenti di Amnesty International; chi, invece, tornerà sulla propria strada, sarà venuto a conoscenza di una serie di modalità per attivarsi individualmente nella promozione dei Diritti Umani.

ISCRIZIONE E INFO:

Vi aspettiamo il 15 ed il 22 Novembre alle ore 18,45 a Salerno presso il Foyer Cafè, all'interno del Teatro Nuovo, in Via Valerio Laspro 8.
Per info per arrivare alla sede vai su Facebook, sulla pagina Amnesty Salerno.
E' gradita una e-mail di iscrizione a gr302@amnesty.it o un messaggio Facebook alla nostra pagina.

Problemi con le date del corso? Sono previsti incontri "di recupero", compatibilmente con la disponibilità degli attivisti del gruppo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Giornata della Memoria "Rudolf Hoss, il mostro di Aschwitz" a Salerno

    • Gratis
    • 26 gennaio 2020
    • art.tre associazione culturale
  • Locus solus a Nocera Inferiore

    • Gratis
    • dal 20 dicembre 2019 al 30 gennaio 2020
    • Fedele Studio
  • Detective al museo: va in scena "Delitto a vapore"

    • solo domani
    • 25 gennaio 2020
    • Museo Papi
  • "Years of denial live" arriva al Max Club di Salerno

    • dal 7 al 8 febbraio 2020
    • Max Club Live
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento